Temi e condizioni d'uso

Introduzione:

La vendita è disciplinata ai sensi del D.Lgs. 22/5/1999 n.185, del D.Lgs. del 6/09/05 n.206 (codice del consumo) e successive modificazioni.
Ogni inserzione eBay e del sito www.tutto-cover.it equivale ad un contratto ed il compratore ne accetta integralmente le condizioni di vendita all'atto dell'acquisto, inclusi i rischi connessi alle spedizioni non assicurate e con Posta Ordinaria.

Descrizione dei Prodotti:

Le descrizioni testuali del prodotto sono le sole a costituire natura contrattuale.
Le immagini, video, multimedia delle descrizioni possono integrare le descrizioni testuali, ma sono sempre indicative e non costituiscono natura contrattuale.

Garanzia "soddisfatti o rimborsati"

La garanzia "100% soddisfatti o rimborsati" si applica a quei prodotti per i quali è chiaramente specificato sulle pagine di questo sito.
Le condizioni sono descritte alla seguente pagina e possono cambiare senza preavviso.

Pagamenti:

I pagamenti, ove diversamente specificato, si intendono anticipati.
Ciascuna inserzione elenca i metodi di pagamento accettati per la specifica transazione: il compratore può scegliere un metodo di pagamento tra quelli proposti e resi noti in ciascuna inserzione prima dell'acquisto.
Non è in alcun modo possibile effettuare un pagamento con un metodo differente da quelli proposti senza previo accordo con il venditore.

Spedizioni:

Le spese di imballo, spedizione, contrassegno sono a carico dell'acquirente.
La spedizione avviene dopo il ricevimento e la riscossione del pagamento.
Le spedizioni avvengono utilizzando il servizo/vettore scelto dal compratore tra quelli proposti e resi noti sul sito.
Non effettuiamo spedizioni con un metodi differenti da quelli proposti se non esplicitamente accordati prima dell'acquisto.
Il compratore ha la facoltà di assicurare la merce proprie spese: sarà nostra cura assicurare la merce spedita per conto del compratore solo nel caso in cui l'acquirente stesso ne faccia richiesta, come peraltro suggerito, tramite gli strumenti del sito e solo previo pagamento delle tariffe aggiuntive specificate.
Tutte le nostre spedizioni (inclusa la Posta Ordinaria) sono dimostrabili dalle distinte di spedizione nominative e timbrate dal vettore stesso in sede di accettazione.
In via eccezionale e quando le condizioni lo consentono rimborseremo a nostre spese gli smarrimenti entro 30 giorni dall'invio, a patto che l'acquirente si astenga durante lo svolgimento delle verifiche del caso dall'intraprendere altre azioni finalizzate al rimborso (es. controversia PayPal, chargeback).

Danneggiamento e Smarrimento:

La merce viaggia a rischio e pericolo dell'acquirente, anche se venduta in porto franco e pagamento in contrassegno. Il compratore ha diritto di rivalsa nei confronti del vettore e non del venditore (ex Art. 1689 c.c.) in caso di smarrimento o danneggiamento (ex Art. 1693 c.c.).
Il trasferimento della proprietà del bene (e dei relativi rischi) si perfeziona con il consenso, anche verbale (ex Art. 1376c.c.).


Diritto di recesso:

Ai sensi del D.Lgs. del 6/09/05 n. 206, il compratore ha diritto di recesso entro 10 giorni. Potranno essere resi i prodotti purché nuovi, integri e nel loro imballo originale. Le spese di spedizione sono a carico del cliente.
Le richieste devono essere effettuate entro 10 giorni dal ricevimento della merce con l'invio di una comunicazione scritta alla sede del professionista mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, telex, posta elettronica e fax, a condizione che sia confermata dal venditore.
La merce va reinviata presso la nostra sede (dettagli ed indirizzo nella pagina contatti) solo dopo aver ricevuto l'autorizzazione da parte del venditore.
Il rimborso sarà effettuato, al netto delle spese di spedizione, entro 30 giorni dal ricevimento del reso.

Difformità del prodotto:

Se il prodotto non è conforme alla descrizione sostituiremo o rimborseremo l'articolo nel minor tempo possibile previo rinvio del prodotto in sede.
Ai fini della risoluzione del problema è necessario che il compratore si astenga durante lo svolgimento delle verifiche del caso dall'intraprendere altre azioni finalizzate al rimborso (es. controversia PayPal, chargeback).

Competenza:
Per qualsiasi controversia sarà competente il foro di Cuneo